Fashion

Passeggiando con LiliMill

 

Ho appena scoperto questo marchio e sono già al mio primo acquisto!
Ad affascinarmi è stata soprattutto la loro storia:  “LiliMill” nasce nel 1989 nelle Marche, regione specializzata nella produzione di calzature.
Ciò che caratterizza il brand è l’artigianalità che si manifesta sia nell’attenzione alla cura del dettaglio sia nella comodità, da non trascurare quando si sceglie il paio di scarpe che ti accompagnerà durante la maggior parte delle fredde giornate invernali :’)

 

 

 

Il simbolo di LiliMill è il Dente di Leone,  fiore che suggerisce un’idea di leggerezza e spensieratezza, che cresce nei prati selvatici e che tutti amano cogliere e soffiare per vederne volare via i semi.

Così ho deciso di indossarle la prima volta per fare un giretto nei pressi di CityLife a Milano per dare un’occhiata alle sculture di arte contemporanea del progetto ArtLine.
Mi sono innamorata dei colori della scultura di Pascale Marthine Tayou, chiamata appunto “Coloris”.
L’opera è composta da una pavimentazione in calcestruzzo raffigurante il planisfero terrestre su cui sono piantati un centinaio di pali metallici dai colori pastello e dalle dimensioni variabili sulla cui sommità è posizionato un uovo. L’installazione dà vita a un’esplosione di colori sia caldi, sia freddi, intensi e luminosi che si riverberano sulla città.

Un posto perfetto per sfoggiare i miei stivaletti dallo stile casual e trendy!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

No Comments Found